Coltivare le erbe aromatiche nel vaso di Terra Cruda®️

Che soddisfazione coltivare in autonomia gli “odori”, quelle erbe che aggiungono sapori e profumi unici alle nostre ricette!

Coltivare le erbe aromatiche nel vaso di Terra Cruda®️

È una fortuna avere una porzione di terreno da curare, ma per chi non può o semplicemente per chi ama avere sempre a portata di mano delle spezie fresche, c’è sempre la coltivazione in vaso! 

Il vaso di Terra Cruda®️ è davvero perfetto per questo tipo di mansione, soprattutto trattandosi di piante da portare in tavola. È un contenitore naturale, quindi non c’è pericolo di contaminazione. Questo è un rischio che, al contrario, si correrebbe coltivando nei classici vasi di plastica in cui le piante aromatiche sono generalmente vendute.

Una volta estratta  la piantina, si può procedere al rinvaso.
Coltivare le erbe aromatiche nel vaso di Terra Cruda®️

Prepara una mescola di terriccio (meglio se biologico) specifico per aromatiche e argilla espansa in proporzione 3:1. L’argilla ha la funzione di rendere il substrato più leggero ed ossigenato. Questa componente, inoltre, fa sì che le radici possano espandersi liberamente senza rischiare di soffocare.

Versa un po’ del substrato appena ottenuto sul fondo del vaso così da fornire una sorta di morbido cuscino al panetto con le radici.

Aggiungi, poi, una manciata di concime organico che fornirà il giusto nutrimento alla tua pianta.

Apri delicatamente il panetto con le mani, rompendo lo strato esterno e libera, così, le radici.

Coltivare le erbe aromatiche nel vaso di Terra Cruda®️

 

Modella il panetto affinché assuma una forma pressoché sferica, adatta a calzare nel vaso di Terra Cruda®️. Non temere di spezzare le punte delle radici: non faranno fatica a rigenerarsi.

A questo punto, inserisci la tua piantina nel vaso di Terra Cruda®️. Riempi gli spazi vuoti con altra mescola di argilla espansa e terriccio per aromatiche.

Per finire, bagna leggermente la tua piantina con dell’acqua a temperatura ambiente.

Posiziona il vaso in una zona luminosa come, ad esempio, un davanzale, un balcone o un mensola vicina alla finestra.

 

Coltivare le erbe aromatiche nel vaso di Terra Cruda®️

 

Se collocherai le tue piante aromatiche in casa, non dovrai temere per le temperature che, tra le nostre mura domestiche, sono sempre piuttosto costanti.

Se, al contrario, hai a disposizione un davanzale esterno, un terrazzo o un balcone, abbi cura di salvaguardare le tue piantine da bruschi sbalzi termici, caldo eccessivo o piogge abbondanti.

Le aromatiche sono facili da gestire. Alcune, come il prezzemolo ed il basilico hanno maggiore necessità idrica per vivere felici. Altre, come il rosmarino, vanno innaffiate solo quando il terreno è completamente asciutto.

Ecco qualche informazione in più sulle aromatiche più utilizzate nella cucina tradizionale italiana.

Rosmarino 

È una pianta resistente e profumata, perfetta per insaporire secondi piatti e immancabile sulle patate al forno! 

Cresce rapidamente e ha bisogno di tanto sole e poca acqua. Gradisce la presenza di una manciata di sabbia in aggiunta al terriccio.

Salvia

La salvia è una delle aromatiche più scenografiche. Il colore delicato e l’aspetto patinato la rendono molto piacevole alla vista.

Basta una sola delle sue foglie per aggiungere subito carattere a una pietanza (basti pensare alla semplicità del celebre condimento “burro e salvia”!)

Predilige un’esposizione a sud/est che le permette di godere di numerose ore di sole. In più resiste al gelo e necessita di poca acqua!

 

Menta

Puoi usare la menta per conferire freschezza ai tuoi cocktail in estate e alle tue tisane in inverno.

La sua chioma cresce in un batter d’occhio e diventa compatta come quella di un piccolo cespuglio. Il caratteristico profumo è determinato dagli oli essenziali contenuti dalle foglie.

In cucina, usa la menta per insapore i legumi!

Scopri la Small Garden Box con i semi di menta, ora in promozione!

 

Basilico

Il basilico è parte integrante della tradizione culinaria italiana.  

È una delle aromatiche più delicate. Teme il gelo e non ama molto restare a lungo sotto il sole diretto.

Ha bisogno di un terriccio sempre idratato e di una posizione ben illuminata.

Per raccogliere qualche foglia di basilico dalla pianta, pizzica la cima del gambo con due dita, prelevando tutta la parte apicale. Questo stimolerà la sua crescita.

 

Approfitta della Promo x4 per fare scorta di miscela di Terra Cruda®️. Potrai costruire un vaso naturale per ognuna delle tue piante aromatiche!